Higuain, la promessa mancata: "Voglio mangiare a Dimaro i polipetti alla luciana"

Il piatto tipico della tradizione partenopea era una delle pietanze preferite dall'argentino

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Higuain, in occasione dell'ultima cena ufficiale con il team azzurro, per festeggiare nella consueta location di via Aniello Falcone, D'Angelo Santa Caterina, il 2°posto e l'accesso alla Champios League e i suoi 36 gol in campionato aveva dato un appuntamento speciale al ritiro di Dimaro alla famiglia Giugliano, titolare anche del ristorante Mimì alla ferrovia di Napoli.

Da anni c'è l'usanza con la Società azzurra a Dimaro di realizzare il pranzo a base di piatti tipici della tradizione partenopea, per il presidente De Laurentiis e per il team azzurro.

In quell'occasione a maggio, erano stati tutti salutati dall'attaccante argentino con la promessa di incontrarsi in Trentino per mangiare uno dei suoi piatti preferiti, i "polipetti alla luciana" proprio come l'anno precedente.

Torna su
NapoliToday è in caricamento