Hamsik non giocherà in Cina, i retroscena svelati dall'avvocato del Napoli

La "mossa" dei cinesi che non è piaciuta agli azzurri

Mattia Grassani, legale del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Tuttosport, sulle ragioni della trattativa saltata tra il Dalian e gli azzurri per la cessione di Hamsik.

"I termini, le condizioni e le garanzie non sono state rispettate, anzi modificate", spiega Grassani. La cifra pattuita per la cessione restava di 20 milioni e il Napoli aveva accettato la diluizione del pagamento in più tranche, ma i cinesi, secondo quanto trapela, volevano il giocatore a titolo temporaneo con diritto di riscatto e non a titolo definitivo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo il Corriere dello Sport, però, la trattativa sarebbe ancora in piedi. Il calciomercato in Cina è aperto infatti fino al 28 febbraio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Pozzuoli

  • Grave incidente stradale in vacanza, muore Lello Iodice: lascia la moglie e tre figli

  • La tragedia di Maya: travolta e uccisa a 15 anni su piazza Carlo III

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento