Gunnorra, polemica sul post dell'Arsenal: "Azione legale contri gli inglesi"

Dai gunners gioco di parole da molti considerato offensivo dopo la vittoria sul Napoli. Pisani minaccia azioni legali. Cristiana Dell'Anna: "presto ci ripigliamm’ tutt’ chell’ che è ‘o nuost’!"

"BRAVO ARSENAL! But soon we’ll gain back what’s rightfully ours!! 😜 (Ma presto ci ripigliamm’ tutt’ chell’ che è ‘o nuost’!)". È il post Instagram di Cristiana Dell'Anna, la Patrizia di Gomorra, dopo il match tra Napoli e Arsenal di ieri sera al San Paolo che è costato agli azzurri l'uscita dall'Europa League.

Addio Europa League, nessuna impresa con l'Arsenal: gli azzurri perdono 1-0

L'attrice è stata in qualche modo "chiamata in causa" dallo stesso club londinese, in quanto l'Arsenal sui propri profili ufficiali ha festeggiato il passaggio del turno con un'immagine che cita Gomorra e il loro soprannome "gunners". Meme – se così vogliamo dire – che ha generato anche diverse polemiche, a proposito di un'associazione Napoli-Gomorra da molti considerata offensiva.

L'ipotesi: azioni legali contro l'Arsenal

Quanto pubblicato dall'Arsenal ha indignato molti partenopei, e c'è anche chi minaccia una maxi azione legale ai danni del club inglese.
"Ringrazio Diego Armando  Maradona per avermi insegnato cosa sono gli inglesi e spero che un giorno Saviano si penta dell’immagine che ha diffuso di Napoli nel mondo - è la nota dell'avvocato partenopeo Angelo Pisani - dove chi non ha  valori e cultura emula e parla da camorrista non d’amore. "Sto pensando - conclude il legale, presidente dell'associazione NoiConsumatori - ad una maxi azione legale per danno all’immagine contro la società Arsenal".

BRAVO ARSENAL! But soon we’ll gain back what’s rightfully ours!! 😜 (Ma presto ci ripigliamm’ tutt’ chell’ che è ‘o nuost’!) • @arsenal Tutto a posto. 😎 🇮🇹 #EuropaLeague #UEL #arsenal #afc #napoli #vivanapoliviva @officialsscnapoli

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un post condiviso da cristianadellanna_official (@cristianadellanna_official) in data:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

Torna su
NapoliToday è in caricamento