rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Notizie SSC Napoli

Champions League, Glasgow Rangers-Napoli rinviata di 24 ore: la decisione

Lo spostamento del match è dovuto a motivi organizzativi relativi all'ordine pubblico e all'organizzazione in corso di eventi in commemorazione della Regina Elisabetta nel Regno Unito

Glasgow Rangers-Napoli slitta di 24 ore. Questa la decisione presa dalla Uefa sul match di Champions League tra scozzesi ed azzurri, valevole per la seconda giornata dei gironi della competizione.

Il match si giocherà, dunque, mercoledì 14 settembre alle ore 21.00 e non più martedì 13. Lo slittamento dell'incontro calcistico è dovuto alle limitazioni del dipartimento di polizia inglese e all'organizzazione degli eventi in corso nel Regno Unito per il lutto nazionale in seguito alla morte della Regina Elisabetta II.

Anche il match di Youth League tra le due squadre giovanili è stato posticipato di un giorno e si disputerà sempre mercoledì, ma con calcio d'inizio fissato alle ore 15.00.

Chiuso il settore ospiti

La Uefa ha reso noto, inoltre, che il governo del Regno Unito ha vietato la trasferta ai tifosi ospiti e che pertanto la SSC Napoli provvederà al rimborso dei biglietti acquistati con modalità che saranno comunicate successivamente.

L'organismo calcistico internazionale fa sapere anche che il settore ospiti resterà chiuso anche per i sostenitori scozzesi nella partita di ritorno prevista a Napoli il prossimo 26 ottobre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Champions League, Glasgow Rangers-Napoli rinviata di 24 ore: la decisione

NapoliToday è in caricamento