menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Infortunio di Ghoulam, il Napoli valuta la lista svincolati

Diversi profili interessanti per cercare di sopperire all'assenza dell'algerino, perno del gioco offensivo della squadra di Sarri. Bacary Sagna, ex Arsenal e City, il nome di maggior prestigio

In attesa di una valutazione dell'infortunio di Faouzi Ghoulam, il Napoli comincia a sondare la lista svincolati. Purtroppo i nomi, come prevedibile, non sono molti e trovare qualcuno che riesca a non far rimpiangere l'algerino, in questo momento tra i migliori terzini mancini d'Europa, sembra arduo. Tre nomi sembrano di sicuro affidamento, con diverse presenze in top clubs alle spalle e una discreta carriera internazionale.

Bacary Sagna: 34 anni, Sagna si è svincolato nell'estate 2017 proprio dal Manchester City. Il franco-senegalese, medaglia d'argento agli Europei del 2016, vanta 65 presenze con la nazionale transalpina e quasi 300 tra Arsenal e City. Piccolo particolare: Sagna è destro, anche se può essere utilizzato a sinistra.

Benoit Tremoulinas: 31 anni, Tremoulinas si è svincolato nell'estate 2017 dal Siviglia. Conta cinque presenza con la nazionale francese. A differenza di Sagna è sinistro, con buona predisposizione al dribbling e un buon piede. Deve recuperare da un infortunio e la sua ultima partita risale alla stagione agonistica 2015/2016.

Guilherme Siqueira: 31 anni, Siquiera è senza contratto dall'estate 2017. Come Tremoulinas, giocava nel Siviglia, e l'ultima stagione l'ha trascorsa in prestito al Valencia, dove ha collezionato un buon numero di presenze. Mancino naturale, Siqueira conosce bene il campionato italiano: è cresciuto nelle giovanili dell'Inter e dal 2005 al 2010 ha giocato per Udinese, Ancona e Lazio.


Il Napoli valuta anche il mercato ordinario, che riapre a gennaio. L'ipotesi, in questo caso, sarebbe quella di utilizzare Mario Rui fino al 2018 e di rinforzare poi la rosa con un acquisto in quel settore. Il nome buono, al momento, sembra essere quello di Adam Masina, la cui valutazione è calata nelle ultime settimane: il terzino italo-marocchino del Bologna non è stato particolarmente brillante ma Giuntoli lo tiene in grande considerazione. Per il 23enne dovrebbero bastare nove milioni di euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento