Notizie SSC Napoli

Genoa-Napoli 1-2: gli azzurri espugnano Marassi grazie ad un gol di Lozano

Il messicano, appena entrato, regala nella ripresa il successo agli uomini di Gattuso. Di Mertens l'altra rete di marca partenopea

Lozano (foto Ansa)

Dopo il successo di domenica sulla Roma al San Paolo, il Napoli prosegue nella sua marcia in campionato e mantiene il quinto posto battendo il Genoa a domicilio per 2-1, grazie alle reti di Mertens e Lozano. 

Gattuso ripropone Mertens e Politano titolari in attacco. In difesa Maksimovic fa coppia con Manolas. Turno di riposo per Di Lorenzo e Zielinski. Al loro posto Hysaj ed Elmas. Nicola sceglie Pinamonti e Sanabria in attacco, con l'ex di turno Pandev che parte dalla panchina.

Il primo tempo è quasi interamente di marca partenopea. Il predominio di Insigne e compagni è netto. All'11 l'arbitro Mariani, dopo aver consultato il Var, annulla un gol di Elmas per fallo di mani di Manolas. Gli azzurri ci provano più volte ancora con il macedone e poi con Mertens. E' proprio il belga a sbloccare il match allo scadere della prima frazione, con uno splendido tiro a giro che beffa Perin, fino a quel momento insuperabile.

MERTENS, L'ESULTANZA CON DEDICA A CALLEJON

La ripresa inizia male per il Napoli, che subisce la rete del pareggio al 49'. A siglare il gol del momentaneo 1-1 è Goldaniga, che sugli sviluppi di un calcio d'angolo di Schone batte di testa Meret.

Gattuso manda in campo Milik e Lozano per Mertens e Politano ed è proprio il messicano, appena due minuti dopo il suo ingresso in campo, a siglare al 66' il gol vittoria, con una splendida galoppata su perfetto invito di Fabian Ruiz, battendo Perin in uscita.

LE DICHIARAZIONI DI GATTUSO AL TERMINE DEL MATCH

IL TABELLINO

Genoa (3-5-2): Perin, Goldaniga, Zapata, Masiello, Biraschi (82' Ghiglione), Behrami (64' Lerager), Schone, Cassata (70' Iago Falque), Barreca, Sanabria (71' Pandev), Pinamonti (82' Favilli). All. Nicola

Napoli (4-3-3): Meret, Hysaj, Maksimovic, Manolas, Mario Rui, Elmas (82' Zielinski), Lobotka, Fabian Ruiz (87' Allan), Politano (63' Lozano), Insigne (82' Younes), Mertens (63' Milik). A disp. Ospina, Karnezis, Di Lorenzo, Luperto, Ghoulam, Callejon. All. Gattuso

Arbitro: Mariani di Aprilia

Marcatori: 45'+1' Mertens, 49' Goldaniga, 65' Lozano

Note: ammonito Goldaniga.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genoa-Napoli 1-2: gli azzurri espugnano Marassi grazie ad un gol di Lozano

NapoliToday è in caricamento