menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Forlan: "Guardo sempre il Napoli di Cavani e Gargano. Mi piacerebbe giocare in Italia"

Il capitano della nazionale uruguaiana ha rilasciato una lunga intervista a Extra Time

Il capitano della Nazionale uruguaiana Diego Forlan, ha rilasciato una lunga intervista a Extra Time, il supplemento del martedì della Gazzetta dello Sport. Ecco quanto evidenzia Napoli Today: "Mi basterebbe poco per parlare l'italiano. Da piccoli da noi l’Italia, come la Spagna, è l’obiettivo. Nei primi Anni 90 seguivo Ruben Sosa alla Lazio e all’Inter e Pato Aguilera a Genoa e poi al Torino. Ora vedo i match di Cavani e Gargano a Napoli, il Bologna di Perez, Gimenez e Ramirez. Vedo anche partite "calde" come Genoa-Sampdoria o Palermo-Catania. Mio cognato Maxi Lopez mi ha detto che si trova molto bene in Italia. Non escludo che se in futuro arrivasse una buona offerta, per me e il club, una proposta non solo economica, ma di prospettive o da una squadra di valore, mi piacerebbe accettare".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Attualità

Sorpresa per Serena Rossi a Canzone Segreta: "Non sapevo niente, vi giuro"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento