Sosa: "I fischi hanno ferito Lavezzi. Ora è più difficile che resti"

Il Pampa ha rivelato alcune indiscrezioni sul suo connazionale ed ex compagno di squadra al Napoli

L'ex attaccante del Napoli e amico personale di Lavezzi, Roberto Carlos Sosa, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da Napoli Today: "Ho sempre detto che per me Lavezzi sarebbe alla fine rimasto a Napoli. Dopo domenica sera, però, le cose sono cambiate. I fischi del San Paolo hanno ferito molto il Pocho. Non pensa di meritarli ed ora qualcosa nella sua testa è davvero cambiato. Quei fischi hanno solo peggiorato la situazione ed ora è più difficile che resti in azzurro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

  • Nuova ordinanza di De Luca: pubblicato il testo e le linee guida (I DOCUMENTI)

Torna su
NapoliToday è in caricamento