menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mazzarri: "A Firenze farò turnover. Potrebbe giocare anche Rosati"

Il tecnico azzurro ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro i viola

Walter Mazzarri ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match con la Fiorentina. Ecco quanto raccolto dall'agenzia Lapresse: "La partita contro la Fiorentina sarà difficilissima. Hanno vinto le ultime due partite in casa contro squadre in grande forma come Siena ed Udinese e, sempre in casa, hanno fatto 21 punti su 28".

Il tecnico del Napoli ha anche avuto parole di grande stima per il collega Delio Rossi: "E' uno degli allenatori più bravi - ha detto - è serio e sa gestire il gruppo. E' un valore aggiunto di una squadra già forte. Sarà gara molto combattuta dove prevarrà la squadra più motivata".

"Se faro turnover? E' un discorso fisiologico dopo tante partite ad alto livello un giocatore ha bisogno di fermarsi - ha spiegato - perchè oltre al rendimento si rischiano infortuni. Aronica? Starà fermo ha bisogno di fare lavoro specifico. De Sanctis? Ha qualche problemino, vedremo, comunque Rosati è un portiere forte".

L'allenatore dei partenopei ha parlato anche della conferma della squalifica per la doppia sfida di Champions League contro il Chelsea: "Sono dispiaciuto ed amareggiato per la conferma della squalifica in Champions. Eravamo convinti che i nostri argomenti fossero talmente chiari da sperare in una riduzione - ha spiegato - ne prediamo atto, ora vedremo la motivazione e, se ci sarà la possibilità, vedremo di fare in modo che, per come la vediamo noi, sia fatta giustizia. Faremo il possibile e l'impossibile fino alla fine".

Infine una battuta sulle ultime dichiarazioni di Lippi e Maradona sulla panchina del Napoli: "Per me sono motivo di grande orgoglio. Vuol dire che il Napoli è tornato ad essere una meta ambita. Questo - ha concluso - è un merito che mi prendo insieme al mio staff".

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento