Venerdì, 24 Settembre 2021
Notizie SSC Napoli

Cori contro i napoletani al Franchi, dal Comune la richiesta al Sottosegretario Giorgetti

Il consigliere comunale e presidente della Commissione Infrastrutture Nino Simeone scrive al delegato allo Sport: "Bisogna adottare misure drastiche per debellare questo fenomeno"

In merito ai cori di discriminazione razziale ascoltati al Franchi durante Fiorentina-Napoli (finita 4-3 per gli azzurri), il consigliere comunale - presidente della Commissione Infrastrutture - Nino Simeone ha inviato una lettera al Sottosegretario di Stato con delega allo Sport Giancarlo Giorgetti, chiedendo drastiche misure. "Bisogna arginare un fenomeno che è divenuto ormai tristemente fisiologico, i cori offensivi e razzisti nei confronti di Napoli e dei napoletani", scrive Simeone. 

"A Firenze si sono sentiti i 'soliti' cori contro i napoletani. Alcune persone hanno anche invocato il Vesuvio: che tristezza. Chiedo un suo intervento diretto, anche nei confronti di Figc e Aia, per stigmatizzare e punire in modo deciso l'atteggiamento offensivo di una frangia di tifosi che rovina un evento sportivo. Solo attraverso drastiche misure si potranno debellare questi comportamenti incivili", conclude il consigliere Nino Simeone. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cori contro i napoletani al Franchi, dal Comune la richiesta al Sottosegretario Giorgetti

NapoliToday è in caricamento