menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

De Laurentiis: "Coppa Italia a Roma solo se ci saranno le condizioni"

Il presidente del Napoli continua a non dare per certa la scelta dell'Olimpico per la finale di Tim Cup

Aurelio De Laurentiis non si arrende e continua a non considerare certo lo svolgimento della finale di Coppa Italia a Roma. "Ci sono due mesi per decidere - ha detto il presidente del Napoli all'uscita dalla Lega Calcio, come riportato da Sportmediaset -, non è certo che si giochi all'Olimpico".

"Oggi abbiamo partecipato assieme ai dirigenti della Juve e ai rappresentanti della Lega a una riunione organizzativa in vista della finale di Coppa Italia - ha spiegato De Laurentiis - . Abbiamo verificato una serie di necessità, come pubblicità, rapporti con i team, cerimoniale, ognuno rappresentando le proprie esigenze al tavolo organizzativo. La finale di Coppa Italia deve essere una festa, si deve verificare a 360 gradi se ci saranno le condizioni affinché sia effettivamente una festa. Poi, se le esigenze di tutti, delle istituzioni e delle squadra, avranno un unico comune denoniminatore, si sceglierà definitivamente l'impianto".

De Laurentiis ha poi risposto anche al presidente del Coni, Gianni Petrucci: "Quella di Petrucci è una battuta di dubbio gusto. Chi ha cervello faccia in modo che il calcio si modernizzi, chi ha governato il calcio finora non ha dimostrato di avere molto cervello".

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di martedì 6 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento