La fidanzata di Malcuit: “Napoletani razzisti con me”

L'accusa di Ashley Rose su Instagram. “Non sono la donna del calciatore ideale”

Una dura accusa arriva dai social ai napoletani. Protagonista è Ashley Rose, la fidanzata del terzino del Napoli, Kevin Malcuit che con due storie su Instagram ha accusato i napoletani di razzismo. La Rose ha spiegato di essere vittima di insulti da quando è arrivata con il compagno a Napoli. “Mi avevano detto prima di venire qui che i napoletani avevano la reputazione di essere razzisti non volevo crederci ma vedo che è molto vero. (Non tutti per fortuna) E poi è sempre più facile dietro il suo telefono”. Una dura accusa che è proseguita in una seconda storia in cui ha spiegato cosa debba subire da quando è arrivata.

Schermata 2019-07-16 alle 22.59.39-2

La seconda storia 

“Da quando sono arrivato, i napoletani sono disgustosi con me! Sono brutta, sono la sorella del mio fidanzato perché ho gli stessi capelli. Ah!!! Ho dimenticato, devo fare una dieta ma ero stato avvertito: non sono bianco e magro con lunghi capelli lisci. Ho grandi capelli afro, (quando non ho le mie parrucche), sono nero e con le forme... non è la “donna del calciatore” ideale qui. Mi piacciono le mie forme, amo la mia pelle, amo i miei capelli e quando vedo i tuoi commenti sono molto più bella di tutti voi perché ho l'anima più bella. Non sono in una relazione con te, quindi la tua opinione non mi interessa”.

Schermata 2019-07-16 alle 22.58.20-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le scuse del Napoli 

Il Napoli ha chiesto scusa ufficialmente con un post sui social. “Abbiamo letto lo sfogo della fidanzata di Malcuit, che ha ricevuto insulti razzisti. Ne siano mortificati. I napoletani non sono razzisti. Ma ci possono certamente essere degli imbecillì che lo sono. E noi li condanniamo con fermezza”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento