Sabato, 13 Luglio 2024
Notizie SSC Napoli

Festa scudetto Napoli, le ipotesi: "Calciatori e maxischermi in diverse piazze cittadine"

La macchina organizzativa comincia a prepararsi all'evento. Il prefetto Palomba: "Vogliamo una festa che sia diffusa e che coinvolga tutta la città"

Una festa diffusa sul territorio cittadino, con calciatori e maxischermi in più piazze di Napoli. A questo sta lavorando la Prefettura con il Comune e la Ssc Napoli per i festeggiamenti che potrebbero tenersi nel capoluogo campano nelle prossime settimane.

L'idea è stata esposta dal prefetto di Napoli Claudio Palomba ai microfoni di Sky Sport: "Abbiamo già avuto degli incontri sia con il presidente De Laurentiis che con il sindaco Manfredi. L'idea è quella di creare tante piazze del tifo, portare tante attrazioni in varie piazze, per non concentrare il tutto in un unico momento. Non solo con attrazioni artistiche, dunque, ma possibilmente anche giocatori che vanno eventualmente nelle piazze che andremo ad individuare, con dei maxischermi collegati con piazza del Plebiscito. Stiamo lavorando a questo. Lo stesso Comune metterà a disposizione delle Municipalità delle risorse economiche. Vogliamo una festa che sia diffusa e che coinvolga tutta la città". 

Maxischermi al Vomero e all'Arenella, l'invito del consigliere municipale Papa

Anche nella municipalità cittadina più popolosa, la V Arenella Vomero, c'è fermento ed attesa per quelli che saranno gli eventuali festeggiamenti per lo scudetto del Napoli. Negli ultimi giorni il consigliere municipale Emanuele Papa ha inviato una missiva al sindaco Gaetano Manfredi e ai vertici della V Municipalità, chiedendo di adoperarsi per predisporre l'installazione di maxischermi nelle piazze più iconiche del territorio collinare, nell'ottica di una delocalizzazione dei festeggiamenti al fine di evitare eccessivi assembramenti. L'idea del consigliere Papa sarebbe quella di creare un punto di aggregazione nel quartiere Vomero e almeno uno all'Arenella. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa scudetto Napoli, le ipotesi: "Calciatori e maxischermi in diverse piazze cittadine"
NapoliToday è in caricamento