rotate-mobile
Notizie SSC Napoli Vomero

“Napoli in festa, finalmente liberi”: polemiche per lo sfottò a Insigne del noto pub al Vomero

Diversi tifosi del Napoli hanno criticato l'idea della birreria di stampare dei sottobicchieri celebrativi

Qualcuno ha festeggiato l'addio di Lorenzo Insigne, qualcun altro si è offeso. È l'estrema sintesi dell'ultima polemica che riguarda la partenza dalla Napoli calcistica del suo ex capitano, trasferitosi ai canadesi del Toronto.

Al Frank Malone Pub del Vomero sono stati stampati sottobicchieri ironici nei riguardi dell'attaccante della Nazionale. “Napoli in festa, finalmente liberi”, recitano riportando il giocatore che indossa la maglia rossa dei canadesi.

Difficile dire con certezza se e quanto l'iniziativa ai clienti della birreria sia o meno piaciuta, di certo online in parecchi hanno criticato quello che gli stessi titolari sottolineano essere nient'altro che uno scherzo. "Lo hanno sempre chiamato il Frattese per denigrarlo - attacca qualcuno cui proprio non va giù lo sfottò - adesso continuano con questo trattamento". Sulla pagina Facebook del pub è stato shitstorm vero e proprio, con gli amministratori che hanno dovuto limitare la possibilità di commentare il post fatto sulla vicenda.

Insigne, tra i calciatori con più gol, assist e presenze della storia del Napoli non si sarà certo offeso. Al limite, c'è da scommetterci, berrà una birra altrove.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Napoli in festa, finalmente liberi”: polemiche per lo sfottò a Insigne del noto pub al Vomero

NapoliToday è in caricamento