menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ghoulam con la fascia da capitano, Ansa

Ghoulam con la fascia da capitano, Ansa

Il ritorno di Faouzi: le commoventi parole dell'algerino dopo Napoli-Frosinone

Prima partita per l'esterno di difesa algerino dopo il lunghissimo infortunio: "Sono stati mesi di difficoltà. La fascia di capitano? Un orgoglio giocare per questo popolo"

"Sono orgoglioso di giocare per questo popolo e per questa grandissima squadra": Faouzi Ghoulam, intervistato al termine della gara con il Frosinone (vinta dal Napoli 4-0), è felicissimo per il suo ritorno in campo dopo il lunghissimo calvario che l'ha visto protagonista.

"Sono stati mesi di difficoltà - conferma l'algerino - e ci tengo a ringraziare società e medici". "Ricordo che hanno vestito la mia maglia l'anno scorso, quando c'è stato l'infortunio". La squadra, i suoi compagni, gli sono sempre stati vicino. Lo hanno riconosciuto come leader anche nel corso della lunghissima lotta-scudetto dello scorso anno contro la Juventus, quando il Napoli ha soltanto sfiorato l'impresa.

Napoli-Frosinone, azzurri sul velluto: finisce 4-0

Era un anno che non vedeva il campo. "Un voto alla mai prestazione? Per l'importante oggi era la squadra - ha aggiunto il terzino algerino a Sky - Siamo tutti pronti per giocare e spero che le prossime partite andranno bene".

Dopo l'uscita di Hamsik l'esterno sinistro ha indossato anche la fascia di capitano: "Sono tanti anni che sono qui - ha concluso Ghoulam - Sono molto felice di rappresentare questa maglia e questa città. Per me è un orgoglio vestire questa maglia e questa fascia da capitano".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento