rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Notizie SSC Napoli

Napoli-Eintracht, polemiche in Germania per il divieto di trasferta per i tifosi tedeschi

Il club di Francoforte: "Si tratta di un'ingerenza grave e inaccettabile da parte delle autorità di sicurezza italiane nell'organizzazione e nella cultura delle competizioni europee per club"

E' polemica in Germania per la decisione delle autorità di vietare la trasferta dei tifosi dell'Eintracht a Napoli, in occasione della gara di ritorno degli ottavi di finale di Champions League in programma mercoledì 15 marzo al Maradona, in virtù dei numerosi problemi di ordine pubblico registrati tra le opposte tifoserie in occasione del match di andata giocato a Francoforte. 

L'amministratore delegato del club tedesco Axel Hellmann, parlando all'agenzia Reuters, ha esternato tutta la contrarietà della società rossonera al provvedimento: "Si tratta di un'ingerenza grave e inaccettabile da parte delle autorità di sicurezza italiane nell'organizzazione e nella cultura delle competizioni europee per club. È come un'ammissione dello Stato italiano che non si vede nelle condizioni di svolgere in sicurezza una partita di Champions League con 2.500 tifosi ospiti fissata da diversi mesi. A meno che qui non abbiano avuto un ruolo altri interessi. La UEFA è chiamata a garantire che questo approccio non crei un precedente e non metta in pericolo l'integrità delle sue competizioni".

La notizia ha avuto grande risonanza anche sulla stampa locale, con il noto quotidiano "Bild" che ha lanciato l'allarme di un possibile arrivo di tifosi dell'Eintracht a Napoli nonostante i divieti.

titolo Bild tifosi Eintracht

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli-Eintracht, polemiche in Germania per il divieto di trasferta per i tifosi tedeschi

NapoliToday è in caricamento