Notizie SSC Napoli

Digne: "Spalletti il tecnico più esigente che ho avuto, è un passionale"

L'ex terzino della Roma ha parlato dei suoi ex allenatori nel corso di una lunga intervista rilasciata a L'Equipe

Spalletti (foto Ansa)

"Spalletti è il tecnico più esigente che ho avuto.Con lui facevamo un'ora e mezza di video prima delle partite e un'ora e mezza dopo. Per alcuni giocatori è pesante, ma io lo adoro. Per un difensore è davvero importante. Dopo un po' tutto diventa automatico in campo. Spalletti è passionale. Può battersi la testa, urlare contro tutti, fare grandi gesti a bordo campo perché un giocatore va indietro invece che in avanti". Così Lucas Digne, terzino dell'Everton ed ex difensore della Roma, ha parlato del nuovo tecnico del Napoli Luciano Spalletti nel corso di una lunga intervista rilasciata a L'Equipe.

Digne ha confrontato Spalletti anche con l'ex tecnico azzurro Carlo Ancelotti: "Anche Ancelotti è passionale, ma è diverso, non ha lo stesso temperamento. Sicuramente Spalletti è più vicino a un Sampaoli".

Sul nuovo tecnico del Real Madrid ha poi aggiunto: "E' il miglior stratega, analizza molto bene gli avversari, legge molto bene le partite. In ogni partita cerca di adattarsi ai giocatori a sua disposizione. Può variare il suo sistema con uno schiocco di dita. E soprattutto spiega molto bene ai giocatori cosa vuole. E' un brav'uomo e sa trasmettere i suoi messaggi con ironia. Al mattino Ancelotti amava prendere il caffè con noi. Parlava di tutto, di quello che era successo il giorno prima, della quotidianità, delle nostre famiglie. Quando è nata mia figlia durante il Covid, lui e il suo staff si sono presi molta cura di me, erano molto presenti".  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Digne: "Spalletti il tecnico più esigente che ho avuto, è un passionale"

NapoliToday è in caricamento