Venerdì, 14 Maggio 2021
Notizie SSC Napoli

Di Maio: "Sarri alla Juve? Dovrebbe esistere il vincolo di mandato"

Il vice premier a Radio Rai: "Mi è dispiaciuto: credo che, come in politica, dovrebbe esistere il vincolo di mandato, per cui se entri con uno non puoi passare a un altro"

“Se mi sono sentito tradito dal passaggio di Sarri alla Juve? Ci ho pensato, e la verità è che il Napoli è abituato a scoprire talenti per poi regalarli ad altre squadre. In questi anni abbiamo avuto Lavezzi, Cavani, Sarri, tutti grandi talenti che ora sono in altre squadre“. Lo dice a Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, Luigi Di Maio, che oggi è stato ospite della trasmissione condotta da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari. “Ho pensato che come in politica dovrebbe esistere il vincolo di mandato, per cui se entri con uno non puoi passare ad altra squadra, forse dovremmo cominciare a crearlo anche nel calcio. Lo dico ironicamente. Ho sofferto per questo passaggio, poi quando passi alla Juve stai andando in una squadra che è profondamente rivale del Napoli. Non è una beffa ma certamente dispiace”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Di Maio: "Sarri alla Juve? Dovrebbe esistere il vincolo di mandato"

NapoliToday è in caricamento