rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Notizie SSC Napoli

Pasticcio Demme-Anguissa, nella polemica anche la sorella del tedesco. Poi arrivano le scuse

L'ex Lipsia aveva attaccato senza citarne il nome il compagno di squadra che in allenamento con un intervento ne aveva causato l'infortunio. Poi sua sorella ha rincarato la dose. Alla fine le scuse del numero 4: "Sbagliato scrivere online una cosa del genere"

Una caduta di stile, sicuramente dettata da un momento psicologico molto complicato. Diego Demme è ritornato su quanto scritto ieri sera in una story su Instagram, e di fatto chiesto scusa.

L'ex Lipsia aveva attaccato senza citarne il nome il compagno di squadra (Anguissa) che in allenamento con un intervento ne aveva causato l'infortunio, peraltro non lieve (stop di un mese). "Grazie per i messaggi - aveva scritto Demme - Sono sempre positivo, però al momento è difficile perché il mio infortunio è successo perché qualcuno non sapeva gestire se stesso. Il passato non si può cambiare, però il futuro SI. Stay positive". Katiuscia Demme, la sorella di Diego, nelle stesse ore aveva pubblicato una story dal contenuto simile, in cui sottolineava accanto ad un'emoticon arrabbiata "#colpadiuncompagnodisquadra".

sorella-demme-2

Un attacco forte, frutto evidentemente di uno scoramento serio per il secondo infortunio consecutivo capitato ad inizio stagione al tedesco. Un attacco della gravità del quale poi i due si sono resi conto. La ragazza ha reso privato il suo profilo mentre il centrocampista prima lo ha disattivato e poi ha pubblicato un messaggio di scuse: "Era sbagliato il mio modo di mettere qualcosa così online. Abbiamo parlato di tutto, siamo uniti, la cosa più importante è sempre la squadra. Oggi la prima partita in casa, forza Napoli sempre". Da vedere se così il calciatore riuscirà ad evitare provvedimenti disciplinari.

Intanto alcuni hanno collegato quanto avvenuto ieri con un episodio del precampionato. Osimhen venne "espulso" da una partitella di allenamento da Spalletti proprio in seguito alle sue proteste per degli interventi a suo avviso troppo irruenti di Anguissa.

demme-anguissa-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pasticcio Demme-Anguissa, nella polemica anche la sorella del tedesco. Poi arrivano le scuse

NapoliToday è in caricamento