menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Robert Del Naja con Thom Yorke dei Radiohead

Robert Del Naja con Thom Yorke dei Radiohead

Del Naja dei Massive Attack contro De Laurentiis: “Sbaglia sui diritti d'immagine”

Tifoso del Napoli d'eccezione, il leader della band trip hop inglese spiega al presidente azzurro perché è controproducente questo aspetto della gestione del club

Una critica da oltremanica per Aurelio De Laurentiis e la sua gestione del Napoli: l'affondo è di Robert Del Naja, mente della storica band trip hop Massive Attack. L'inglese di origini partenopee, da sempre grandissimo tifoso degli azzurri, come riportato da Cronache di Napoli ha scritto una riflessione su uno dei problemi che hanno rallentato le trattative del Napoli: la questione diritti di immagine.

Il patron del Napoli, si sa, vuole che vengano ceduti dai giocatori alla società. Ma è una questione che ha spesso tenuto lontani calciatori da Napoli, come ad esempio (ultimo di una lunga lista) è stato con Astori.

Il messaggio di Del Naja e indirizzato a De Laurentiis attraverso l’amico Max Passante. Scrive Del Naja: "Il Calcio Napoli è gestito da un produttore cinematografico, giusto? George Clooney (Nespresso) firmerebbe mai un nuovo contratto per una serie tv con Netflix se insistessero per possedere tutti i diritti di immagine per l’intera durata del contratto, costringendolo a rinunciare a tutte le sponsorizzazioni preesistenti? Nessun attore di Hollywood accetterebbe mai questi termini: perché dovrebbe un giocatore di calcio?".

Del Naja viene dal mondo dello spettacolo, e sa cosa vuol dire cedere i diritti d'immagine. Si tratta peraltro di una cessione che alle casse azzurre concede sempre poco o nulla, visto quanto poi il brand Napoli è stato sottoutilizzato negli ultimi anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento