Notizie SSC Napoli

De Rossi e la carriera da allenatore: "Se andrò a Napoli non citerò Totò. Le trovo paracu.ate"

L'ex collaboratore del ct Roberto Mancini ha parlato in una lunga intervista rilasciata a Sportweek

De Rossi (foto Ansa)

Daniele De Rossi è pronto ad immergersi nella sua nuova carriera da allenatore. L'ex collaboratore del ct dell'Italia Roberto Mancini ha rilasciato una lunga intervista a Sportweek, il settimanale della Gazzetta dello Sport, parlando di alcuni aspetti del mestiere di tecnico, tra cui quello della comunicazione: "Io non devo vendere nulla, non amo regalare frasi ad effetto. Non dirò che la prossima squadra è quella che sognavo da bambino. Quella del mio cuore già si conosce. Certamente darò tutto me stesso per il club che mi sceglierà, ma non dirò proverbi milanesi se andrò a Milano o citerò Totò a Napoli. Le trovo paracu.ate che lasciano il tempo che trovano".

L'ex centrocampista di Roma e Boca Juniors ha parlato anche dell'attuale tecnico azzurro Luciano Spalletti, suo allenatore per molti anni in giallorosso: "Il Napoli è l'ideale per Spalletti, può sognare".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Rossi e la carriera da allenatore: "Se andrò a Napoli non citerò Totò. Le trovo paracu.ate"

NapoliToday è in caricamento