CALCIOMERCATO NAPOLI - Torna in auge il nome di De Paul

L'argentino rappresenta un'alternativa per il reparto avanzato, qualora non dovessero andare in porto altre operazioni

De Paul (foto Ansa)

Torna in auge per il Napoli il nome di Rodrigo De Paul, come alternativa nel caso in cui i principali obiettivi di mercato azzurri per il reparto avanzato dovessero tramontare.

Il trequartista argentino è stato al centro di numerose voci negli ultimi mesi, ma al momento è ancora in forza all'Udinese.

Gli ottimi rapporti tra il club friulano e quello partenopeo potrebbero favorire un approdo del sudamericano alla corte di Carlo Ancelotti, che però al momento ha altre priorità come James Rodriguez e Lozano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

De Paul, infatti, rappresenta al momento solo un'alternativa qualora non dovessero andare in porto altre operazioni a cui sta lavorando il ds Giuntoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento