rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Notizie SSC Napoli

De Laurentiis e l'affare Napoli, l'economista: "È disposto a cedere il club"

È così che Carlo Festa sul Sole 24 Ore interpreta l'interesse di Lazard e altre banche alla valutazione del club

Il giornalista ed economista Carlo Festa, dal suo blog sul Sole 24 Ore "The Insider", ha commentato la notizia della banca Lazard interessata ad una valutazione della Ssc Napoli. "Lazard non avrebbe un mandato formale per cedere il Napoli – spiega il giornalista – ma si starebbe interessando al dossier, come altre banche in questo momento".

Il punto è: perché? "Davvero De Laurentiis vuole cedere il club? – va avanti Festa – Ebbene qui le versioni sono contrastanti: fra tutte quella che sembra più credibile è che in effetti l’imprenditore sembra in questo momento focalizzato sul rilancio del Bari e sulla missione rinascita e sembra anche attratto dall’acquisto di un club estero, un’avventura imprenditoriale che non gli dispiacerebbe affatto. In questo caso sarebbe disposto a cedere il Napoli, anche se l’asticella di prezzo è molto in alto, sopra i 500 milioni di euro".

ADL: "Non vendo il Napoli"

Il giornalista sottolinea che già a queste cifre (ben lontane dai 900 che il patron azzurro sostiene di aver rifiutato) sarebbe un gran colpo per De Laurentiis, il quale investì di sua tasca 3 milioni dei 32,7 totali che nel 2004 gli permisero di acquisire marchio, trofei ed il diritto a partecipare alla Serie C.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Laurentiis e l'affare Napoli, l'economista: "È disposto a cedere il club"

NapoliToday è in caricamento