menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
De Laurentiis

De Laurentiis

De Laurentiis: "Nessuna telefonata a Renzi. Il mio pensiero sul San Paolo"

Il Presidente del Napoli ha parlato della questione dell'impianto di Fuorigrotta a margine di un dibattito presso l'Università Federico II

"Non ho fatto alcuna telefonata a Renzi. Cosa avrei dovuto chiamarlo a fare, per chiedergli di parlare con il sindaco?". Aurelio De Laurentiis, rispondendo alle domande dei cronisti a margine di un dibattito presso l'Università Federico II, ha smentito la notizia di presunti contatti con il Presidente del Consiglio per la questione San Paolo.

"Per domenica andremo avanti con questa proroga - ha spiegato il patron azzurro - . Io voglio vedere fino a che punto questa città, a livello istituzionale, mi seguirà o meno. Si può essere contro di me, ma non contro il Napoli. Il Comune ed il Consiglio Comunale, se è vero, devono dire pubblicamente che del Napoli non gli interessa nulla. Io in una cena con de Magistris avevo raggiunto un accordo. Poi ho presentato il piano di fattibilità. Dicono che i soldi messi da me sul tavolo sono pochi, ma il mio progetto prevede una prima fase ed una seconda, in cui rientra anche un centro commerciale da 47mila metri quadrati. Non è facile intervenire su uno stadio già esistente e modernizzarlo, dovendoci anche giocare per tre anni mentre si fanno i lavori".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dramma a Sanremo: morta la mamma del maestro Campagnoli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento