rotate-mobile
Notizie SSC Napoli

De Laurentiis: "Non possiamo cedere Lavezzi, Cavani e Hamsik"

Il presidente del Napoli ha parlato a lungo di mercato ai microfoni di un'emittente radiofonica francese

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha rilasciato, ai microfoni dell'emittente radiofonica francese Rmc Sport, alcune dichiarazioni sul futuro dei tre tenori azzurri ed in particolare si è soffermato su quello di Ezequiel Lavezzi. Ecco quanto tradotto ed evidenziato da Napoli Today: "Il Psg ha un allenatore italiano che è sui nostri calciatori? Leggo sempre di queste voci sui media, ma da me non si è mai presentato nessuno. La sola persona che mi ha contattato fu Massimo Moratti per sapere se Hamsik fosse cedibile. Da allora non mi è mai arrivata alcuna offerta. Se Ancelotti vuole Lavezzi, Hamsik o Cavani mi chiami pure e io ascolterò la sua offerta. Non possiamo cedere Lavezzi, Hamsik, Cavani e tutti gli altri. Ma poi dove sta scritto che se andassero via, avrebbero lo stesso rendimento anche nelle altre squadre. Ci vorrebbe tempo per adattarsi ad un nuovo campionato, un nuovo gruppo. Mica è detto, ad esempio, che Lavezzi va al Paris Saint Germain e riesce a fare così bene come sta facendo al Napoli".

De Laurentiis, poi, lancia una proposta di amichevole con il club parigino: "Mi piacerebbe organizzare un'amichevole con il Paris Saint Germain. Potrebbero venire loro al San Paolo, o noi a Parigi. Sarebbe interessante come cosa".

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Laurentiis: "Non possiamo cedere Lavezzi, Cavani e Hamsik"

NapoliToday è in caricamento