menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

De Laurentiis: «Il comune mi lasci investire nello stadio»

Il presidente del Napoli torna all'attacco su Radio 24. Critiche anche alla scelta di rifare la pista di atletica

Continua il braccio di ferro tra Aurelio De Laurentiis e il comune di Napoli riguardo le condizioni dello stadio San Paolo. Il presidente del Napoli ha rivolto ancora una volta critiche a Palazzo San Giacomo riguardo le scelte di gestione dell'impianto su cui chiede carta bianca. «Il Comune non ci permette di investire nello stadio, neanche per riparare quelle cose occorrenti che servono a renderlo funzionale». Queste alcune delle dichiarazioni rilasciate ai microfoni di “24Mattino” su Radio 24 dal patron dei partenopei.

Un De Laurentiis su tutte le furie anche per la scelta di investire soldi sul rifacimento della pista d'atletica. «Adesso ci saranno le Universiadi con più di 200 milioni e vogliono investire 4 milioni per rifare la pista di atletica. Ma dico: fatela da un'altra parte». Un vero e proprio attacco al concetto di stadio che lui vorrebbe invece all'inglese, con gli spalti cioè attaccati al campo da gioco. Progetto che però, ha lamentato, non essere tenuto in considerazione dal comune.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento