Atalanta travolta, Gattuso e De Laurentiis: "Peccato non aver giocato con la Juve"

L'allenatore e il presidente del Napoli tornano sulle polemiche dei giorni scorsi

Aurelio De Laurentiis

Torna su Juventus-Napoli Aurelio De Laurentiis, e lo fa nel festeggiare la vittoria degli azzurri per 4-1 sull'Atalanta. "Grandissimo Napoli! Che peccato non aver potuto incontrare la Juventus a Torino", scrive il patron degli azzurri.

Il suo commento social arriva poco dopo le dichiarazioni di Rino Gattuso nel dopopartita, sulla stessa linea.

"La sconfitta a tavolino contro la Juventus? – aveva detto l'allenatore del Napoli – Io sono il più arrabbiato di tutti. La Juventus è la squadra da battere, ma in questo momento è un cantiere aperto. L'impressione è che potevo andare a giocarmela perché avevo la squadra in condizione, facevo giocare lo stesso undici di oggi".

Gattuso è entrato proprio nel merito di quanto avvenuto quel giorno: "Alle sette meno cinque eravamo sul pullman. Chi ci ha detto che non volevamo partire non ha detto la verità, al massimo perdevamo 3-0. Quando parlo io parlo con la società, il presidente, il direttore Giuntoli, Chiavelli. Quando ho parlato con la società sono rimasto che la partita si doveva giocare, tranquillamente''.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimagrire velocemente: la dieta Kempner per perdere fino a 20 chili in un mese

  • Il rider rapinato è ancora senza lavoro: rifiutate due offerte

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Campania zona gialla, ristoranti e bar con servizio al tavolo e al via i saldi invernali

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Acqua, bicarbonato e limone: benefici e controindicazioni

Torna su
NapoliToday è in caricamento