Giovedì, 29 Luglio 2021
Notizie SSC Napoli

De Laurentiis e le telecamere negli spogliatoi: "Chi c'ha la pa**a scesa, chi c'ha il pise**o a destra..."

Dal presidente del Napoli critica alle tv che seguono il calcio attraverso un pittoresco affresco di quanto (di insulso e poco televisivo) può accadere negli spogliatoi prima di una gara

Della presenza del patron del Napoli Aurelio De Laurentiis al Passepartout Festival, lo scorso weekend ad Asti, sta in queste ore riscuotendo successo in rete un particolare passaggio in cui si parla delle telecamere negli spogliatoi delle squadre prima di un match.

Nel puntare il dito contro i giornalisti e poi Sky - accusata di non essersi rinnovata - il presidente della Ssc Napoli ha fatto tra le altre cose un pittoresco quadro di quanto (di insulso e poco televisivo) può accadere negli spogliatoi del Napoli prima di una gara.

Questo il suo intervento: "Gli articoli sembrano fatti con la carta carbone, tutti uguali, possibile nessuno mai si inventi qualcosa? In televisione, ma vi pare che mentre io sto in uno spogliatoio a concentrarmi, Manolas dice le sue preghiere e bacia i suoi santini, quell'altro alza le mani verso il cielo, e poi chi c'ha la palla scesa, chi c'ha il pisello a destra, arrivano questi con le telecamere...ragazzi ma siete matti? Dicono 'ah ma abbiamo il contratto con Sky'. Io dico: begli str***i che siamo ad avere questo contratto. Quando dico che il calcio non funziona mi riferisco a questo, siamo vecchi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Laurentiis e le telecamere negli spogliatoi: "Chi c'ha la pa**a scesa, chi c'ha il pise**o a destra..."

NapoliToday è in caricamento