menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
De Laurentiis

De Laurentiis

De Laurentiis: "A gennaio arriva Inglese. Per Vrsaljko è difficile"

Il Presidente del Napoli ha parlato a margine della tradizionale cena natalizia a Villa D'Angelo

"A gennaio arriverà Inglese. Ma aspetto anche il ritorno di Milik. Vogliamo rinforzarci anche sulle fasce laterali. Sto provando a farmi dare subito Vrsaljko dall'Atletico Madrid ma non è facile. Il presidente dell’Atletico Madrid l’ho sentito per telefono e mi ha detto che c'è qualche complicazione. Può darmelo a giugno, non a gennaio perché ci sono ancora troppe partite da giocare". Così Aurelio De Laurentiis ha parlato del prossimo calciomercato di gennaio nel corso di un'intervista rilasciata a Il Mattino a margine della tradizionale cena natalizia a Villa D'Angelo.

Il patron azzurro ha toccato tanti argomenti, tra cui quello della lotta scudetto: "Stiamo attraversando solo un momento no per via delle troppe partite, ma per lo scudetto saremo in corsa fino alla fine".

Sull'Europa League, poi, ha aggiunto: "Dobbiamo cercare di andare il più avanti possibile in tutte le competizioni. Giocheranno anche molti giocatori che sin qui hanno trovato meno spazio".

Del futuro di Sarri, De Laurentiis non si preoccupa: "Chi vuole restare con me, è ben accetto. Sarri in particolare, che è una persona perbene".

Il presidente non chiude neanche le porte ad una permanenza di Reina: "E' un napoletano doc. Dipende da lui se vuole restare e mettersi d'accordo con me".

Chiusura sul San Paolo: "Sto cercando terreni fuori Napoli. Con il Comune non c'è dialogo, non si va da nessuna parte".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di martedì 6 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento