Domenica, 14 Luglio 2024
Notizie SSC Napoli

Colloqui con i calciatori: cosa ha detto De Laurentiis agli azzurri

Il presidente del Napoli, nel corso dell'incontro con la stampa a Castel Volturno, ha raccontato dei discorsi intercorsi con i calciatori e anche della questione relativa alle reazioni dopo i cambi

Cosa ha detto De Laurentiis ai calciatori del Napoli in questi giorni di incontri a Castel Volturno? E' una domanda che in molti si sono posti e alla quale il patron azzurro ha dato un'esauriente risposta nel corso dell'incontro con la stampa.

Il presidente ha parlato dei colloqui intercorsi con i giocatori, intervenendo con decisione anche sulla questione delle reazioni al momento della sostituzione: "Reazioni dei calciatori ai cambi di Garcia? Non c'è nessuna reazione. La prima cosa che ho fatto venendo qua a Castel Volturno è stata parlare con tutti i calciatori e tutti sono con Rudi Garcia. Ho detto loro che noi siamo stati troppo signori perchè vogliamo che voi lo siate. Se noi applicassimo subito multe e contro multe, non sarebbe un buon indizio di convivenza. Noi, invece, vogliamo che voi capiate che non dovete fare nessun gesto all'uscita dal campo, perchè l'allenatore in quel momento ha il diritto di 'vita o di morte' sulle scelte, su chi deve giocare, chi deve uscire e con chi deve essere sostituito. Poi dopo la partita, con calma, a bocce ferme, semmai il giorno dopo quando tutti sono tranquilli e l'adrenalina è scomparsa dalle vene, ne parliamo con tranquillità e serenità. Si chiedono i perchè e i per come, perchè qui siamo in clima di democrazia e tutti hanno diritto di parlare. Io fino ad ora non ho fatto nessuna multa, ma la prossima volta che qualcuno fa qualche gesto, beccherà la multa che non gli ho fatto prima e quella successiva, abbinate. E chi ci casca, paga. Anche se la prima volta non c'entrava nulla".  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colloqui con i calciatori: cosa ha detto De Laurentiis agli azzurri
NapoliToday è in caricamento