rotate-mobile
Notizie SSC Napoli

Osimhen, l'ipotesi di De Giovanni: “E se l'offerta irrinunciabile arrivasse tardi?”

Lo scrittore, a commento di un post della pagina “Il Napulegno”, ha dipinto quello che lui stesso ha definito uno “scenario da romanziere”

Il futuro di Victor Osimhen tiene banco tra tifosi del Napoli e addetti ai lavori, ancor di più dopo le dichiarazioni di ieri del presidente De Laurentiis. Addirittura soltanto “un duecentino” potrebbe convincere il club a lasciar partire il centravanti nigeriano, ha spiegato il patron. Parole al centro di un post della pagina social “Il Napulegno”, che ha visto tra i commenti anche uno – particolarmente interessante – dello scrittore e tifoso azzurro Maurizio De Giovanni.

De Giovanni dipinge uno scenario da prendere in considerazione. “Scenario da romanziere – scrive – a tre giorni dalla fine del mercato, dopo aver inutilmente atteso che si verificassero incastri e allineamenti stellari favorevoli, uno squadrone che deve fare la Champions è rimasto senza centravanti. Disperato, si presenta alla porta del Napoli e fa un’offerta, mettiamo, di 150 (e, attenzione, di 12 netti al ragazzo, il quale ovviamente decide di andare e pure di corsa). Che fai? Non hai il tempo di prendere un altro, ovviamente (solo per leggere i contratti del Napoli ci vuole almeno una settimana). E questa non è certo un’offerta che puoi rifiutare, anche perché poi con che spirito resterebbe il ragazzo?”. Come dire: il problema resta a prescindere dalle dichiarazioni e dalle intenzioni del presidente. E bisognerà che termini il calciomercato per capire davvero quale sarà l'evoluzione della vicenda.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Osimhen, l'ipotesi di De Giovanni: “E se l'offerta irrinunciabile arrivasse tardi?”

NapoliToday è in caricamento