David Ospina, le sue condizioni dopo Napoli-Udinese

Negativo l'esito della tac. Il giocatore, che non ha mai perso conoscenza, è stato trasferito nella clinica Pineta Grande

La Ssc Napoli rassicura sulle condizioni di David Ospina, ieri accasciatosi in campo nel corso di Napoli-Udinese dopo aver subito un colpo alla testa nei primissimi minuti di gioco, e quindi trasportato in ambulanza al pronto soccorso.

"Ospina – fa sapere su Twitter il club napoletano – ha avuto una crisi ipotensiva conseguente ad un trauma subito al 10’ PT con perdita di sangue, senza però aver perso coscienza". Un abbassamento di pressione sanguigna dovuta alla ferita quindi, da lì il capogiro che gli ha fatto perdere l'equilibrio.

Ospina trasportato in ospedale

"Ha fatto una tac dall’esito negativo – rassicura il club azzurro – e sarà trasferito a breve nella clinica Pineta Grande dove resterà in osservazione per le prossime 24 ore". Buone notizie quindi per l'ex Arsenal, che ieri aveva tenuto in apprensione il San Paolo e tutti i tifosi azzurri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

Torna su
NapoliToday è in caricamento