rotate-mobile
Notizie SSC Napoli

Damiao-Matri, una coppia per rimpiazzare Cavani?

Gli azzurri potrebbero affidarsi al brasiliano e al centravanti bianconero per la sostituzione dell'uruguaiano, sempre più vicino all'addio

Due per uno. Non siamo di fronte ad una svendita di un supermercato, ma ad una possibile soluzione per il Napoli in caso di addio (sempre più probabile) di Edinson Cavani.

Per la cessione del Matador potrebbero essere ore decisive, con Chelsea, Manchester City e Real Madrid che si scavalcano a vicenda di ora in ora. Le ultime indiscrezioni vedono favoriti i "blues", ma la vicenda dell'uruguaiano ha abituato tutti ad andare molto cauti e a non sbilanciarsi troppo.

Il Napoli, però, e non potrebbe essere altrimenti, si muove già per il sostituto. Dzeko, il preferito di Benitez e De Laurentiis, aspetta il Borussia Dortmund e l'Arsenal e non sembra particolarmente allettato dall'ipotesi di trasferirsi in Italia. Mario Gomez è ormai ad un passo dalla Fiorentina e Higuain è una pista molto complicata da percorrere, seppur non impossibile.

Nelle ultime ore, dunque, sta riprendendo quota l'ipotesi Leandro Damiao, il 24enne centravanti brasiliano dell'Internacional, a lungo seguito dallo scouting azzurro. A lui, però, potrebbe essere affiancato anche Alessandro Matri, in lista di sbarco dalla Juventus, che si giocherebbe il posto di centravanti titolare con il nazionale verdeoro.

Da non trascurare, in ogni caso, le piste che portano a Negredo e Yilmaz, mentre appare difficile che De Laurentiis voglia investire una cifra considerevole (tra i 15 e i 18 milioni di euro), per un 30enne come Cardozo del Benfica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Damiao-Matri, una coppia per rimpiazzare Cavani?

NapoliToday è in caricamento