rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Notizie SSC Napoli

Spalletti: "A Cremona con l'anima di sempre. Con Osimhen serve prudenza"

Il tecnico del Napoli ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match contro la Cremonese

"Nel nostro ambiente interno non c'è euforia, c'è solo la consapevolezza di poter fare cose importanti che la nostra gente si aspetta. Io vedo grande equilibrio anche da parte dei nostri sostenitori. Poi è chiaro che stiamo esprimendo un livello di gioco molto buono, però poi sappiamo che nel calcio serve continuità di risultati e tutto può cambiare da un giorno all'altro. Tutti stanno dando l'anima per trasformare in campo quelli che sono i desideri dei nostri tifosi. Dobbiamo fare di tutto per rendere la felicità dei napoletani duratura. Domani andiamo a giocare in un ambiente entusiasta di vivere la Serie A e conosco benissimo Alvini, che è un tecnico bravissimo. Sappiamo cosa ci aspetta, ma sappiamo anche che noi non dobbiamo fare distinzione tra un avversario e l'altro, perchè il nostro modo di giocare è lo stesso. A Cremona dovremo dare l'anima come sempre". Così Luciano Spalletti ha parlato a Castel Volturno di Cremonese-Napoli nel corso della consueta conferenza stampa alla vigilia del match.

Il tecnico azzurro ha anticipato anche la scelta di non rischiare ancora Victor Osimhen, assente dalla gara di Champions League contro il Liverpool: "Con Osimhen dobbiamo avere prudenza, non è ancora in condizione perfetta e abbiamo pensato di dargli un altro turno di riposo per concedere a lui il giusto tempo di recuperare. Sono valutazioni che si fanno dopo esami clinici perchè già una volta abbiamo dovuto farne a meno per un lungo periodo. Non vogliamo rischiare nulla. Victor lavorerà in sede in questi giorni". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spalletti: "A Cremona con l'anima di sempre. Con Osimhen serve prudenza"

NapoliToday è in caricamento