rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Razzismo

Cori contro Napoli durante Spezia-Sassuolo: la rabbia dell'ex procuratore federale

Pecoraro propone pene esemplari e iniziative delle istituzioni

"Apprendo con dispiacere che anche al 'Picco' di La Spezia durante la partita con il Sassuolo sono stati ascoltati cori razzisti contro Napoli e i napoletani.
L'accaduto è ancor più grave perché nella gara non era impegnata la squadra del Napoli". È la presa di posizione di Giuseppe Pecoraro, ex capo della procura della Federcalcio.

"Vanno presi provvedimenti di altra natura - aggiunge Pecoraro -. Oltre alla solita solidarietà delle istituzioni che si manifesta in queste circostanze, propongo che non solo siano irrogate sanzioni disciplinari esemplari,ma anche che il sindaco di La Spezia con il presidente della squadra, nel prendere le distanze, facciano qualcosa di concreto: assumano iniziative che esaltino sotto il profilo culturale e sportivo la grandezza di Napoli e del suo popolo, da mostre a convegni, così come riconosciuta in tutto il mondo: le iniziative prese potrebbero attenuare le pene".

"Basta con gli ignoranti - conclude l'ex procuratore federale - o forse è invidia?".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cori contro Napoli durante Spezia-Sassuolo: la rabbia dell'ex procuratore federale

NapoliToday è in caricamento