Juve ko col Man Utd, i tifosi del Napoli imitano il gesto di Mourinho

Spopola sui social l'immagine di Josè Mourinho che dopo 90 minuti di insulti ha mostrato l'orecchio agli juventini, ammutoliti dall'1-2

Josè Mourinho e i tifosi del Napoli (Ansa)

Per ironia della sorte, i tifosi della Juventus stavano intonando i soliti tristissimi cori contro Napoli quando il Manchester United di Mourinho ha segnato l'1-2 finale.

Un match di Champion League stregato quello di ieri per i bianconeri, circostanza che non poteva che avere le sue ripercussioni sulla tifoseria partenopea, oggi in festa per la sconfitta dei rivali. E non solo per quella: gli azzurri sono adesso l'unica squadra italiana al momento imbattuta in Champions League.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sui social i supporter del Napoli stanno condividendo soprattutto l'immagine che meglio rappresenta la partita di ieri allo Stadium: Josè Mourinho che dopo 90 minuti di insulti ha mostrato l'orecchio agli juventini, ammutoliti dall'autogol di Alex Sandro. E sono tantissimi che si stanno immortalando imitando il gesto dell'allenatore portoghese.

Segui il Napoli in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

Torna su
NapoliToday è in caricamento