rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Notizie SSC Napoli

Cori anti Napoli e contro San Gennaro, sanzionata l’Atalanta

La decisione del Giudice sportivo dopo il match contro gli azzurri

Il Giudice sportivo ha inflitto una ammenda complessiva di 25mila euro all'Atalanta per i cori contro i napoletani, contro San Gennaro, contro l'arbitro e lancio di oggetti in campo dopo il match di sabato scorso giocato a Bergamo contro gli azzurri.

Queste, nel dettaglio, le motivazioni ufficiali relative alle sanzioni contenute nel comunicato diffuso dalla Lega Serie A: "Per avere suoi sostenitori, prima della partita e nel corso della stessa, intonato ripetutamente cori insultanti di matrice territoriale, nonché cori oltraggiosi di matrice religiosa, percepiti da tutti i collaboratori della Procura federale posizionati nelle varie parti dell'impianto (€ 12.000,00); per avere, inoltre, suoi sostenitori, al termine della partita, intonato un coro insultante nei confronti del direttore di gara (€ 3.000.00); per avere, infine, suoi sostenitori, nel corso della partita e al termine della stessa, lanciato, anche in direzione del direttore di gara e di un calciatore della squadra avversaria, alcuni oggetti di varia natura sul terreno di gioco che non colpivano alcuno (€ 10.000,00)".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cori anti Napoli e contro San Gennaro, sanzionata l’Atalanta

NapoliToday è in caricamento