Notizie SSC Napoli

Colonnese: "Vargas è un pulcino pio!"

L'ex difensore del Napoli ha accostato scherzosamente l'attaccante cileno al tormentone dell'estate e ha provato a spiegare i motivi della mancata esplosione in azzurro del sudamericano

Vargas

Da "Turboman" a "Pulcino Pio" in soli dieci mesi. Cosa succede ad Edu Vargas e perchè non riesce a dimostrare tutti il suo valore anche con la maglia del Napoli? A spiegarlo ci prova l'ex difensore azzurro Ciccio Colonnese, proprio colui che ha dato scherzosamente al cileno la definizione di "pulcino pio".

"Il mio accostamento tra Vargas e il "Pulcino pio" è sì scherzoso - spiega Colonnese a Radio Kiss Kiss Napoli - ma non troppo se si osserva l'atteggiamento spaesato e da bambino innocente che il ragazzo ha con la sua faccia pulita. E' giovane e come tutti i calciatori della sua età ha bisogno di giocare con continuità, di divertirsi in campo".

"Continuando ad impiegarlo saltuariamente, invece, si rischia, come sta avvenendo, di farlo schiacciare dalle attese con cui era stato accolto a Napoli il suo acquisto, soprattutto per il prezzo che è stato pagato. La cosa migliore, dunque, sarebbe mandarlo in prestito già da gennaio per farlo esprimere al meglio e dimostrare le sue doti con più tranquillità, senza esser costretto a giocarsi tutto in una sola partita come avviene di tanto in tanto", conclude l'ex difensore di Napoli, Inter, Lazio e Roma.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colonnese: "Vargas è un pulcino pio!"

NapoliToday è in caricamento