Lunedì, 15 Luglio 2024
Notizie SSC Napoli

Chievo-Napoli 2-4 | Goleada degli azzurri. Prima rete per Higuain

Gli uomini di Benitez regalano due reti nel primo tempo ai veronesi, ma nel secondo tempo passano con autorità e scioltezza, grazie ad una manovra offensiva davvero letale

Seconda vittoria consecutiva e seconda "bestia nera" domata per il Napoli, che dopo tre sconfitte consecutive negli ultimi anni, passa per 4-2 al Bentegodi di Verona contro il Chievo. Assoluti protagonisti gli attaccanti azzurri, con Hamsik e Callejon ancora in gol e con la prima rete nel campionato italiano di Gonzalo Higuain, autore di una prova straordinaria. Unica nota stonata della giornata le due segnature regalate al Chievo, frutto di gravissime disattenzioni ed errori individuali in fase difensiva.

IL MATCH - Le paura iniziale e le partenze col freno a mano tirato sembrano un ricordo sbiadito del passato per il Napoli, che detta il gioco sin dai primi minuti. Gli azzurri di Benitez aggrediscono da subito il Chievo e già al 12' passano con Hamsik, che con un tiro dal limite su invito di Insigne dalla sinistra, fredda Puggioni e porta i suoi in vantaggio. Gli ospiti sembrano poter dominare la gara, ma un cross di Hetemaj dalla destra al 24' si trasforma improvvisamente in un assist per Paloschi, dimenticato da Britos, che trafigge un incerto Reina e ristabilisce la parità nel punteggio. Passano appena 4 minuti e Callejon, su splendido assist di Higuain, insacca ancora per il 2-1. Le incertezze si ripetono al 40', quando Maggio si oppone male a Paloschi, che infila la sfera sotto le gambe di Reina per il 2-2. Nella ripresa il Napoli esce dagli spogliatoi con una cattiveria agonistica diversa e la chiave del match si sposta sull'asse sinistro Zuniga-Insigne. Il folletto di Frattamaggiore manda in ambasce la retroguardia clivense con i suoi funambolici numeri. Al 64' Hamsik riporta in vantaggio gli azzurri, raccogliendo al meglio una corta respinta di Puggioni. Chiude la partita al 70' Higuain, che sigla il suo primo meritatissimo gol in campionato, su assist al bacio di Insigne.

CHIEVO-NAPOLI 2-4

Chievo (4-4-2): Puggioni; Sardo, Papp, Cesar, Dramè; Hetemaj, Radovanovic (81' Improta), L. Rigoni, Sestu (69' Acosty Boadu); Thereau (74' Pellissier), Paloschi. A disp. Silvestri, Squizzi, Claiton, Aldrovandi, Frey, Lazarevic, Inglese, Calello, Stoian. All. Sannino

Napoli (4-2-3-1): Reina; Maggio, Albiol, Britos, Zuniga; Inler, Behrami (66' Dzemaili), Insigne; Hamsik (76' Pandev), Callejon; Higuain (84' Armero). A disp. Rafael, Colombo, Mesto, Cannavaro, Fernandez, Mertens. All. Benitez.

Arbitro: Valeri di Roma

Marcatori: 24', 40' Paloschi (C), 12', 64' Hamsik, 28' Callejon, 70' Higuain (N)

Note: ammoniti: Britos (N), Rigoni (C).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chievo-Napoli 2-4 | Goleada degli azzurri. Prima rete per Higuain
NapoliToday è in caricamento