menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Paolo Cannavaro

Paolo Cannavaro

Paolo Cannavaro: "A Londra ci sarà da battagliare e da soffrire"

Il capitano del Napoli suona la carica in vista della storica trasferta di Champions contro il Chelsea

Paolo Cannavaro ha parlato a Radio Marte: "Noi stiamo vivendo questi giorni in maniera serena. La squadra deve stare tranquilla senza farsi prendere da tensioni in vista della trasferta di Stamford Bridge. Per quello che abbiamo fatto, viene spontaneo dire che comunque vada sarà un successo. Noi comunque vogliamo andare avanti e continuare l'avventura in Champions. Dimentichiamo il 3-1 dell'andata, altrimenti potrebbe essere dannoso. Avremo tremila tifosi al nostro fianco che non saranno da meno del pubblico di Stamford Bridge, ma la partita si vince sul campo. Il Napoli lotterà al massimo. Non è una questione di paura, la partita del Milan è sicuramente un monito e sappiamo cosa ci aspetterà, ma sul piano dell'intensità e dell'aggressività ci saremo. Ci sarà da battagliare e da soffrire. Sarà fondamentale il primo tempo, i rossoneri sono stati massacrati all'Emirates nei primi 45 minuti".

Il capitano fa anche un appello ai tifosi: "Non bisogna scherzare, le regole sono molto severe. Servono responsabilità e amor proprio per non avere problemi in Inghilterra. La società ha fatto un comunicato che è a tutela della nostra gente e naturalmente va seguito alla lettera".

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento