menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cavani: "Ho già sentito Lavezzi, abbiamo anche parlato del numero di maglia. Non chiedo di fare per forza la prima punta"

L'attaccante uruguaiano ha già familiarizzato con i suoi nuovi compagni

Il nuovo attaccante del Napoli Edinson Cavani ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport 24. Ecco quanto evidenziato da Napoli Today: "Sono contento di essere al Napoli, contento soprattutto per la fiducia che il club di De Laurentiis mi ha dimostrato in questi giorni. Mi sento già concentrato per questa nuova esperienza e non vedo l´ora di raggiungere i miei nuovi compagni. Sapevo che c'erano altre squadre interessate a me, ma nessuna di questa come il Napoli ha fatto una vera e propria offerta. I tifosi azzurri sono davvero meravigliosi e sono sicuro che si divertiranno tra campionato ed Europa League. Non sono abituato a fare pronostici o sbandierare obiettivi e quindi non mi permetto di promettere 15 o 20 gol. Quello che posso dire è che lavorerò sodo per conquistarmi un posto da titolare e contribuire a far volare il Napoli. La mia posizione? Non voglio fare a tutti i costi la punta centrale, ma come detto contribuire al successo della mia nuova squadra, sapendo che il reparto offensivo del Napoli è composto da grandi campioni. Ho sentito il Pocho Lavezzi e abbiamo parlato anche del numero di maglia, ma per me non è assolutamente un problema perché quello che desidero è far parte di un gruppo vero ed affiatato per far bene nel prossimo campionato. Il Napoli è una squadra fortissima e non lo dico solo io. Di questo gruppo conosco solo il mio compagno di nazionale Gargano che è proprio un amico di famiglia, gli altri solo di nome".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento