menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cavani: "Gioco nel Real Napoli e questo mi basta per essere felice"

Il Matador spegne così le voci di mercato

Edinson Cavani ha parlato alla Gazzetta dello Sport. Ecco quanto evidenzia Napoli Today: "Bautista? E’ bellissimo. Come tutti i bambini, del resto. Se gli dedicherò la prossima rete in campionato? Può essere. Deciderò sul momento, non voglio niente di "costruito". Vorrei che l’Inter vincesse il derby. Perché? Perché la squadra di Leonardo passerebbe al comando della classifica ma non scapperebbe via. E noi potremmo scavalcarla nella sfida diretta in programma al San Paolo. Con l’aiuto di ottantamila "amici". E’ bello essere padroni del proprio destino, non vi pare? Con un risultato diverso, invece, tutto dipenderebbe dal Milan e dai suoi risultati. Lo scudetto è un sogno. Inter e Milan sono più forti. Noi dobbiamo mettere sulla bilancia la nostra felicità, la nostra freschezza, la nostra testa pulita. Loro "devono" vincere lo scudetto, noi possiamo vivere partita dopo partita. Il nostro obiettivo principale del resto è conquistare la qualificazione in Champions League. Anche la Lazio è in lotta per la Champions, ha giocatori importanti in ogni reparto. Sarà dura. Lo sappiamo. Mi aspetto numeri importanti da Lavezzi che è caricato a mille. Io cercherò di fare gol e di aiutare i compagni, come sempre. Una delle qualità di questo Napoli è la forza del gruppo". Mister Mazzarri ci ha insegnato a essere squadra. Mercato? Gioco nel "Real Napoli" e sono felice. Le voci di mercato non mi interessano perché il mio futuro è già scritto. Voglio continuare a correre e a segnare nel Napoli. E non vorrei più tornare su questo argomento. Ho il sogno scudetto da inseguire e questo mi basta".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento