Cassano: "Non avrei voluto Sarri come allenatore"

L'ex attaccante della Nazionale ha parlato anche del Napoli nel corso di un'intervista al Corriere dello Sport

Cassano

"Chi lo dice che quello di Sarri è il miglior calcio d’Italia? Lui fa giocare bene una squadra di ottimi calciatori, ma gestire i campioni e fare risultati è più complicato. Non mi sarebbe piaciuto essere allenato da lui". Così Antonio Cassano nel corso di una lunga intervista al Corriere dello Sport.

L'ex attaccante della Nazionale non ha dubbi sull'esito finale del campionato: "Lo scudetto lo vincerà la Juve. E' di un altro livello".

Il barese ha poi aggiunto: "In Serie A ci sono solo tre campioni: Higuain, Buffon e Pjanic".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento