menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cannavaro: "Chiedo al pubblico di starci vicino"

Il capitano chiama a raccolta la torcida partenopea

 Paolo Cannavaro esprime la sua voglia di Europa al sito ufficiale azzurro: "Ricordo quando il Napoli vinse la Coppa Uefa nel 1989, ero piccolino ma mi sono rimaste impresse le scene di festeggiamento a casa mia. Adesso poter disputare questa manifestazione è un grande onore. Mi sento parte integrante della famiglia Napoli ed ho grande fiducia in questa Società. Sono fiero di essere un napoletano che indossa la maglia azzurra e la fascia di capitano. Ci teniamo a vivere questa avventura da protagonisti e vogliamo dare tutto per superare questa fase a gironi". Poi un appello ai tifosi. "Sono stati splendidi nel match con il Bari. Ho provato grande gioia quando ho segnato il gol del 2-1. Peccato non sia servito al successo, ma adesso vogliamo subito rifarci domani sera. Al pubblico del San Paolo chiedo di starci vicino con calore e passiona ma senza violare le norme Uefa. Non fate scoppiare petardi e fuochi d'artificio perché rischiamo la squalifica del campo e sarebbe un peccato doverci privare in futuro di match di grande fascino internazionale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

social

Lotto, estrazione di giovedì 22 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento