Lunedì, 15 Luglio 2024
Notizie SSC Napoli

Kim ai saluti, il Bayern paga la clausola

Secondo il giornale tedesco Bild, i bavaresi avrebbero completato il trasferimento pagando al Napoli 50 milioni di euro

Ormai sembra certo, manca solo l'ufficialità. Il Bayern Monaco avrebbe completato l'acquisto di Kim Minjae, versando al Napoli una clausola di 50 milioni di euro. La notizia è data per certa in Germania, pubblicata da Bild e ripresa, in Italia, dal Corriere dello sport. 

Il sudcoreano saluta la città dopo un anno trionfale, lo scudetto, la nomina a miglior difensore della Serie A e il coro "Kim, Kim, Kim" del Maradona che gli risuonerà nelle orecchie per un po'. In pochi ci avrebbero scommesso quando in un giorno dell'estate 2022 Giuntoli lo scelse come erede di Koulibaly, pagando 20 milioni di euro ai turchi del Fenerbache per strapparlo al Rennes che già pregustava l'acquisto. E proprio per bruciare i francesi, il Calcio Napoli fu costretto a inserire quella clausola che avrebbe consentito al difensore di 26 anni di liberarsi appena un anno dopo. Sul giocatore avevano puntato anche altri club, soprattutto in Premier: Manchester United e Newcastle in primis.

Vani sono stati i tentativi di modificare il contratto, eliminando la clausola. Troppo forte il richiamo di un top team come il Bayern che, come ogni anno, punterà a campionato e Champions e garantirà a Kim un ingaggio fuori dagli attuali parametri del club azzurro.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kim ai saluti, il Bayern paga la clausola
NapoliToday è in caricamento