CALCIOMERCATO NAPOLI - Le ultimissime del 15 settembre: tutte le notizie

Si sblocca l'affare Milik con la Roma. Ancora in stand by, invece, la trattativa con il Manchester City per Koulibaly. Tutti gli aggiornamenti di giornata

Milik e Fabian Ruiz (foto Ansa)

Il futuro di Arkadiusz Milik tiene banco in casa Napoli. ​Il centravanti ha aperto ad un trasferimento alla Roma. Sembra essersi finalmente sbloccata, dunque, nelle ultime ore la trattativa per il passaggio dell'attaccante polacco ai giallorossi. L'ex Ajax potrebbe approdare alla corte di Fonseca per una cifra che tra parte fissa e bonus dovrebbe aggirarsi sui 25 milioni di euro, senza contropartite tecniche. Il giocatore, che lascerebbe Napoli dopo 4 campionati all'ombra del Vesuvio, percepirebbe 4,5 milioni netti a stagione per 5 anni.

Dall'Inghilterra, però, Football Insider rilancia un'indiscrezione, secondo la quale il Tottenham avrebbe presentato a Milik un'offerta totale da 23 milioni di sterline per 5 anni all'azzurro, con 5 milioni di bonus alla firma, qualora il giocatore fosse libero di accasarsi a parametro zero a partire da gennaio con l'orizzonte 1° luglio 2021, quando scadrà l'accordo con il club partenopeo.

Resta in stand-by, invece, la trattativa con il Manchester City per Kalidou Koulibaly. Dalla Francia, intanto, secondo Le10Sport, in caso di cessione del difensore franco-senegalese, il Napoli sarebbe pronto a presentare al Lione un'offerta di 30 milioni di euro per Jason Denayer

Da tenere sempre aperta la pista Psg per Koulibaly: in quel caso alla corte di Gattuso potrebbe anche finire nell'operazione Leandro Paredes, centrocampista che piace molto agli azzurri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Koulibaly lo terrei. Non avrei preso Lozano e Lobotka"

“Il mercato vive la difficile situazione del Covid. E’ un momento molto delicato. I giocatori forti vanno tenuti, quindi me lo posso pure tenere Koulibaly. Non avrei preso Lozano e Lobotka. A quel punto prenderei Godin che è esperto e poi mi crescerei un giovane vicino a lui. A Parma credo giocherà Osimhen dal primo minuto, avrà anche spazi e li sfrutterà. Vedrete che sarà protagonista, lo conosco bene. Farà gol anche in area di rigore". Così l'ex allenatore del Napoli Gianni Di Marzio ai microfoni di Radio Marte. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Amministrative 2020, lo spoglio nei 28 comuni al voto nel napoletano | DIRETTA

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Coronavirus, De Luca: "Tra fine ottobre e novembre attesa la ripresa del contagio"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento