menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
De Laurentiis

De Laurentiis

De Laurentiis: "Ci manca solo una punta. Possiamo dare fastidio al Real"

Il numero uno azzurro, a margine della presentazione di Natale a Londra, ha parlato del sorteggio di Champions e anche di mercato

Il Presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha parlato all’Hotel Vesuvio, in occasione della presentazione del film "Natale a Londra".

Il numero uno azzurro, come riporta Radio Marte, ha commentato l'esito del sorteggio di Champions: “Il Real Madrid? Abbiamo già fatto partite importanti in passato affrontando squadre di prestigio. Il fatto stesso che il Napoli sia da sette anni in Europa denoti l’importanza di questa società, di questa squadra e naturalmente di questa città. Andiamo a braccetto. Ci manca solo uno stadio all’altezza e non credo che il Comune non farà in tempo per la sfida con il Real Madrid. Chiederemo scusa ai nostri ospiti. Il Napoli ha un gioco unico e al Real dà un po’ fastidio. La nostra squadra è di invenzione sarriana, ma ha qualche punto di contatto con il Barcellona, quindi è come se fosse un altro derby. E’ fiaccante dal punto di vista psicologico e noi proveremo ad approfittarne"

HIGUAIN - "L’addio di Higuain? Non si può mai puntare su un solo giocatore. Non si vince lo scudetto con un unico calciatore, è abbastanza complicato. E’ anche comprensibile che un giocatore così importante possa condizionare la squadra. Questo limita la crescita di altri singoli calciatori che invece hanno fatto un balzo in avanti enorme. Chapeau a Sarri".

WANDA NARA ED ICARDI - "Wanda Nara nel cast di Natale a Londra? E’ vero, le ho offerto tale possibilità. Era un’evenienza qualora fosse arrivato Icardi a Napoli".

CALCIOMERCATO - "Ghoulam e Koulibaly partiranno a gennaio? Siamo coperti in difesa, sia al centro che a sinistra, e non possiamo comprare calciatori per coprire pochissime partite. Rog sta cominciando a giocare soltanto adesso. Abbiamo i difensori, è arrivato Maksimovic. A noi manca soltanto una prima punta vera e tradizionale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, de Magistris sul contagio: "Zona rossa sempre più verosimile"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento