James Rodriguez, l'Atletico Madrid prova a soffiarlo al Napoli

I madrileni potrebbero prenderlo se riuscissero a vendere Griezmann al Barcellona

L'Atletico Madrid sta provando in tutti i modi a soffiare James Rodriguez al Napoli. L'ultima indiscrezione arriva dalla Colombia e vedrebbe il talento del Real Madrid vicino ai cugini dell'Atletico. Secondo “Gol Caracol”, James non avrebbe detto ancora di sì al Napoli proprio perché aspetta la chiamata dell'Atletico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La cessione di Griezmann

La trattativa potrebbe essere sbloccata dalla cessione di Antoine Griezmann al Barcellona. Con i soldi di questa vendita, l'Atletico potrebbe prendere James facendolo rimanere a Madrid. Il Napoli, dal canto suo, continua il pressing sul talento colombiano forte del suo rapporto con Ancelotti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 28 settembre al 2 ottobre: tra proposte di matrimonio e figli legittimi e non

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Elettra Lamborghini: con Napoli è vero amore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento