menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tutto sul Calciomercato del Napoli: le notizie di martedì 18 gennaio

News, rassegna stampa, dichiarazioni ed indiscrezioni di martedì 18 gennaio

 Ag. C.Zanetti a Violanews: "C’è solo un 20% che il giocatore possa lasciare Firenze, vediamo cosa succederà tra una settimana. La trattativa con il Brescia? Non la confermo”

Colloquio all'Hilton tra il ds del Cesena Minotti e l'agente Davide Lippi. Si parla di Blasi?

Raiola a Radio Gol: "Balotelli in estate ha fatto pressione per un trasferimento in azzurro. Mi chiamava cinque o sei volte al giorno per chiedermi di chiamare De Laurentiis. Ho avuto vari incontri con Bigon ma non era il momento giusto per un approdo di Mario al Napoli"

Pasqualin a Radio Gol: "Il Napoli si sta muovendo per un grosso nome. Ogbonna e Inler sembrano tramontati"

Ag. Insigne a Radio Crc: "A gennaio non tornerà a Napoli perché non avrebbe senso. In settimana m'incontrerò con Bigon perchè proprio in questi giorni sono arrivate proposte da due società tedesche e una inglese"

Miccichè (vicepres. Palermo) a Radio Gol: "Il Napoli non ci ha mai chiesto Maccarone"

Ag. Kharja a Radio Crc: "Al Bari non ha intenzione di andare, mentre al Napoli andrebbe volentieri. A questo punto, però, credo che resterà al Genoa. La società di Preziosi vuole cederlo sulla base di un prestito con praticamente un obbligo di riscatto a giugno"

Sculli passa dal Genoa alla Lazio

Longo (ds Bologna) a Radio Marte: "Britos è uno dei difensori migliori in Italia con quelle caratteristiche. Il Bologna ha bisogno di soldi, ma non siamo disperati e dunque privilegiamo prima l'aspetto tecnico e poi quello economico"

Ufficiale: l'ex azzurro Floro Flores passa al Genoa

Raiola a Radio Crc: "Balotelli al Napoli? Mai dire mai, in futuro tutto può succedere. Molto spesso le cose impossibili sono le più possibili. Quando sarà il momento giusto di portarlo a giocare a Napoli, coglieremo sicuramente l'occasione per farlo"

Il Bologna può prendere in prestito Felipe dalla Fiorentina, liberando così Britos per il Napoli

Fiorentina su Mascara e Kharja

Calciomercato.com, sito di proprietà di Carlo Pallavicino, agente di Cristiano Zanetti, lancia il seguente comunicato: "Cristiano Zanetti ha avuto un confronto con la dirigenza della Fiorentina prima di Natale nel quale è emerso che se dovessero arrivare offerte durante il mercato di gennaio, la società non si opporrebbe. Al momento ci sono due soluzioni: Napoli e Brescia. Entrambe i club sarebbero intenzionati a prendere Zanetti subito. Nel caso del Napoli attraverso uno scambio con altro giocatore. Se una delle trattative non dovesse concretizzarsi, Zanetti resterebbe comunque volentieri alla Fiorentina, squadra per la quale lo scorso anno al momento di lasciare la Juve ha accettato una decurtazione del 20% del proprio stipendio".

Nicola Sansone a FcInternews: "Sono molto felice e orgoglioso del fatto che un grande club come l’Inter sia interessato a me. Il mio futuro? È ovvio che prenderei in considerazione un’offerta di rinnovo del Bayern Monaco, ma non posso nascondere la mia voglia di giocare in Italia"

Pierpaolo Marino a Tmw: "Lo Schalke 04 vuole a tutti i costi Sissoko"

La Stampa di Torino: il Napoli offre 7 milioni più Cribari per Ogbonna

Il Mattino: proposto al Napoli il 24enne centrocampista dell'Atletico Madrid Raul Garcia

Gianluca Di Marzio a Sky: "Il Torino continua a chiedere 10 milioni più 3 di bonus per Ogbonna. I procuratori di Blasi e Zanetti hanno lanciato l'idea di uno scambio tra Napoli e Fiorentina, anche se i viola non sembrano molto convinti del ritorno del centrocampista di Civitavecchia"

Venerato a Number Two: "Per la difesa il Napoli ha già l'accordo con l'Espanyol per Victor Ruiz, ma lo spagnolo è la terza scelta dopo Ogbonna e Britos. Se i problemi con Torino e Bologna resteranno, allora nei prossimi giorni potrebbe essere annunciato lo spagnolo. A centrocampo si cerca prima di tutto di piazzare Blasi, che però continua a rifiutare Brescia e Cesena, poi si cercherà il sostituto. In attacco il Napoli ha un accordo con Mascara a partire da giugno, ma cercherà di portarlo subito in azzurro offrendo 1 milione di euro al Catania".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Attualità

Sorpresa per Serena Rossi a Canzone Segreta: "Non sapevo niente, vi giuro"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento