Tragedia in Brasile scuote il mondo del calcio: il messaggio dell'azzurro Allan

Nel grave incendio avvenuto a Rio de Janeiro nel centro sportivo del Flamengo sono morte 10 persone

Allan (foto Ansa)

Il mondo del calcio è scosso per la tragedia avvenuta in Brasile, dove 10 persone, tra cui 6 giovani calciatori, hanno perso la vita in seguito ad un terribile incendio che si è sviluppato nel centro sportivo del Flamengo, a Rio de Janeiro.

Il centrocampista del Napoli Allan, peraltro nativo della metropoli carioca, ha voluto dedicare un commosso messaggio ai familiari delle vittime.

"La tristezza ci tocca profondamente. Tanta forza alle famiglie e agli amici. Le nostre preghiere sono tutte per questi ragazzi", scrive l'azzurro su Instagram.

Uma tristeza que nos toca profundamente!! Muita força a todos os familiares e amigos !! Nossas orações a esses meninos do ninho 🙌🏽🙏🏽😢⚫️⚫️

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un post condiviso da Allan Marques (@allanmarques91) in data:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento